mercoledì 28 dicembre 2011

Uova in codice....



Dopo molte richieste e un po' di confusione, ho deciso di scrivere un post su cosa significa tutto quel lungo codice che si trova marchiato nelle uova di gallina presenti in commercio...

Ovviamente prima di adoperare determinati alimenti, sarebbe meglio sempre sapere cosa vuol dire quei tanto tanto segreti codici...


Il primo numero indica il tipo di allevamento: si divide in 4 tipi:
-il tipo "0":  le galline stanno all'esterno per almeno un terzo della loro vita e vengono alimentate con mangimi biologici 


-Il tipo "1" corrisponde a degli allevamenti dove le galline hanno accesso giornalmente a delle aree esterne dove possono razzolare.

Il tipo "2" corrisponde a delle galline che sono allevate a terra ma dentro dei capannoni, non hanno gabbie ma non vedono mai l'aria aperta


-L'ultimo tipo ossia il numero "3" sono quelle galline che vengono allevate in gabbie. Prossimamente ci sarà anche una variazione sulle metrature delle gabbie da allevamento proprio perchè le gabbie odierne sono troppo piccole e impediscono che le galline si muovano. oltre tutto devo anche dire che la maggior parte di uova messe in commercio, appartengono a questo gruppo. 

Successivamente il codice indica lo stato dove sono state prodotte (IT).


A seguire troviamo 3 cifre, nel nostro caso 032 che indicano il codice ISTAT del comune dove sono state allevate. "TV" è molto semplice e indica la provincia dov'è risiede l'allevamento di produzione, nel nostro caso si parla di Treviso. Le ultime tre cifre (040) indicano il luogo e il nome dell'allevamento. 


Solo in certi casi, quando l'allevamento è molto grande, si aggiungono altre 2 cifre che servono per indicare un gruppo di galline specifiche all'interno dell'allevamento.


Sotto questo codice, troviamo la data di scadenza ENTRO (e non preferibilmente entro).  


Nella routine quotidiana poi, ci sono altri metodi di diversificazione delle uova come per esempio la grandezza o per colore del tuorlo, ma queste sono altre cose.... 

Nessun commento:

Posta un commento